ESTONIA - Tallin

Circuiti Baltici

  • Tour individuali , Pacchetto Combinato
  • 6 giorni / 5 notti
  • Pernottamento e prima colazione

Un itinerario classico per un primo approccio con queste giovani repubbliche, da poco entrate a far parte dell’Europa Unita Il fascino delle belle capitali nella terra dell’ambra, ricche di atmosfere squisite e architetture medievali, miste ad opere in sitle barocco e Art Nouveau.
E' un soggiorno individuale in libertà che comprende il soggiorno in hotel (3 o 4 stelle) con trattamento di pernottamento e colazione, i trasferimenti privati da/per aeroporto, e con moderni bus di linea tra le città.
E' possibile aggiungere su richiesta le visite guidate in italiano a piedi delle città.
Potrete visitare Vilnius famosa per la bellezza del suo centro storico (patrimonio unesco), con i suoi 1200 edifici medioevali e barocchi e le sue 48 chiese. Riga fondata nel 1201 dal vescovo tedesco Alberto, la più grande delle capitali baltiche, vero caleidoscopio di stili architettonici diversi.Tallin, uno dei più antichi centri medievali del Nord Europa, con i suoi caffè, le sue botteghe e le gallerie d’arte.

Dettagli

Programma di viaggio

Giorno 1: arrivo a Vilnius
Arrivo a Vilnius e transfer all’hotel. Pernottamento.


Giorno 2:  Vilnius
Prima colazione in hotel e giornata dedicata alla visita libera della capitale lituana (visita guidata a piedi ad opzione). Vilnius è la città dell’Europa orientale con il centro storico più grande e meglio conservato e dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco nel 1994.  La capitale vanta uno stile architettonico unico, caratterizzato da un amalgama armonioso di stili differenti che restituiscono a piazze e strade una inequivocabile eleganza, tra atmosfere gotiche, barocche e neoclassiche, ambienti puliti e raffinati dove il traffico cittadino vi entra in punta di piedi o non vi entra affatto, edifici religiosi e musei che lasciano spazio a laboratori d’arte nei vicoli più nascosti o nei quartieri più egocentrici. Potrete ammirare: la porta medievale, la Cattedrale di San Stanislao, la torre di Gediminas, l’Università (fondata dai gesuiti e tra le più antiche dell’Europa Orientale), la porta dell’Alba (con la luminosa icona miracolosa della Vergine), il Santuario della Divina Misericordia (dove si trova l’immagine di Gesù Misericordioso, dipinto secondo la visione di Suor Faustina),la Chiesa barocca dei Santi Pietro e Paolo, la Chiesa gotica di Sant’Anna.

Per il pomeriggio, vi consigliamo un’escursione di mezza giornata a Trakai, antica capitale del principato lituano, situata in una bellissima regione di laghi, foreste e colline e famosa per l’omonimo castello. Pernottamento.

Giorno 3: Vilnius – Riga
Prima colazione in hotel.

In mattinata viaggio in pullman per Riga (4 ore ca). Arrivo a Riga e check-in in hotel.
Pomeriggio dedicato alla visita libera della capitale lettone (visita guidata a piedi ad opzione).
Nel 1997 il centro storico di Riga è stato inserito dall’UNESCO nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità in virtù dei suoi oltre 800 edifici Art Nouveau e per l’architettura in legno del XIX secolo. Potrete ammirare la Chiesa di San Pietro con la sua torre alta 72m., il Duomo e la Cattedrale Cattolica di San Giacomo (una delle più antiche di Riga), l’arsenale, la Chiesa di Santa Maria che risale al 1211. Pernottamento.

Giorno 4:  Riga – Tallin
Prima colazione in hotel e, per parte della giornata, proseguimento della visita di Riga.

Nel tardo pomeriggio viaggio in pullman per Tallin (4 ore ca). Arrivo a Tallin e check-in in hotel.Pernottamento.

Giorno 5: Tallin
Prima colazione in hotel e giornata dedicata alla visita libera della capitale estone (visita guidata a piedi ad opzione). Tallin, il cui nome musicale significa “città dei Danesi” (in riferimento al periodo del loro dominio sulla città nei secoli passati) è la più antica capitale dell’Europa settentrionale ed è oggi una cittadina vivace ed attiva, dal passato fatto di cavalieri, leggende ed eroi mitologici. Da non perdere nella città vecchia: il Castello di Toompea (un tempo residenza dei feudatari), la Piazza del mercato con il Municipio, la Porta del Mare sovrastata a destra dalla Grassa Margareta (la più grande torre della città), il Duomo e le varie abitazioni medievali e chiese disseminate nel centro storico.

Per il pomeriggio vi consigliamo la visita di alcuni siti e località fuori dal centro storico come il Parco ed il Palazzo di Kadriorg (residenza estiva degli zar), il lungomare di Pirita, le rovine del Convento di Santa Brigida, l’anfiteatro del canto (luogo caro a tutti gli estoni e dal 1928 sede dei festival del canto), il museo d’arte Kumu ed il museo etnografico all’aperto di Rocca al Mare. Pernottamento.

Giorno 6: Tallin – Partenza
Prima colazione in hotel. Eventuale tempo libero a disposizione e trasferimento in aeroporto.


L'itinerario può essere organizzato in senso inverso (inizio a Tallin e fine a Vilnius). E' possibile su richiesta  aumentare o diminuire  il numero dei giorni, e/o prevedere il soggiorno solo in due delle città. 

Date e prezzi
Prezzo
dal 15/01/22 al 15/12/22
quota a persona in camera doppia 6 giorni / 5 notti hotel 3 stelle
€ 480
dal 15/01/22 al 15/12/22
quota a persona in camera doppia 6 giorni / 5 notti hotel 4 stelle
€ 560
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono per pacchetto a persona in camera doppia 
Quotazioni dai maggiori aeroporti d'Italia su richiesta.


La quota comprende
- Transfers a/r (aeroporto-hotel-aeroporto)

- 5 pernottamenti in camera doppia con prima colazione (2 a Vilnius, 1 a Riga, 2 a Tallin)
- Biglietto di sola andata in pullman Vilnius-Riga
- Biglietto di sola andata in pullman Riga-Tallin


La quota non comprende
- I voli

- Quota iscrizione e assicurazione medico/bagaglio/annullamento
- Pasti non menzionati
- Facchinaggio
- Mance ed extra personali
- Tutto quanto non menzionato ne "la quota comprende"

1 Commenti
f_fausone

alle ore 9:44 del 07 novembre

4.0/5.0

e andato tutto abbastanza bene, il viaggio il trasporto in loco gli Hotels ecc. per chi, come noi ha scelto la formula della mezza pensione c'è stato il neo delle cene che, in alcuni casi, erano veramente misere, con poca scelta di cibi e scarsa qualità. Altro neo erano le escursioni facoltative che, se non previste, erano troppo care


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!